-

Anoressia nervosa

 

 

.

Disturbo Anoressia nervosa | Dettagli

Molti segni e sintomi dell'Anoressia Nervosa sono connessi alla estrema denutrizione. Oltre all'amenorrea, i soggetti possono lamentare stipsi, dolori addominali, intolleranza al freddo, letargia o eccesso di energia. Possono essere presenti marcata ipotensione, ipotermia e secchezza della cute. Alcuni individui sviluppano "lanugo", una fine e soffice peluria, sul tronco.
Molti soggetti con anoressia nervosa presentano bradicardia, alcuni hanno edemi periferici, più frequenti al momento del recupero del peso o alla sospensione dell'assunzione di lassativi e diuretici. Raramente petecchie alle estremità possono indicare una diatesi emorragica. In alcuni si evidenzia una colorazione gialla della cute associata ad ipercarotenemia. Può essere presente ipertrofia delle ghiandole salivari, principalmente delle parotidi.

I soggetti che si dedicano alla pratica del vomito autoindotto possono manifestare erosioni dello smalto dentale, e cicatrici o callosità sul dorso delle mani, provocate dallo sfregamento contro l'arcata dentaria nel tentativo di provocare il vomito.
La diffusione dell'anoressia nervosa sembra essere di gran lunga maggiore nei paesi industrializzati, dove vi è abbondanza di cibo, ed in cui, specialmente per il sesso femminile, è enfatizzato il valore della magrezza. Questo disturbo sembra essere di comune riscontro negli Stati Uniti d'America, Canada, Europa, Australia, Giappone, Nuova Zelanda e Sud Africa, per quanto non vi siano dati certi per quanto riguarda le altre culture.
L'anoressia nervosa raramente insorge prima della pubertà, ma sembra comunque che, nei casi ad esordio in epoca prepuberale, il quadro clinico sia più grave per i disturbi mentali associati. I dati disponibili evidenziano come la prognosi sia migliore quando il disturbo si manifesta nella prima adolescenza (tra i 13 ed i 18 anni). Più del 90% dei casi di anoressia nervosa si sviluppano nel sesso femminile.

Il disturbo si presenta raramente in donne oltre i 40 anni. Spesso è presente un evento della vita stressante, come lasciare casa per trasferirsi all'università, in collegamento con l'esordio del disturbo. L'evoluzione e gli esiti dell'anoressia nervosa sono estremamente variabili; in alcuni casi, ad un episodio di anoressia nervosa fa seguito una completa remissione; in altri, fasi di remissione, con recupero del peso corporeo, si alternano a fasi di riacutizzazione. Altri ancora presentano un'evoluzione cronica, con progressivo deterioramento nel corso degli anni. Può rendersi necessario il ricovero in ambiente ospedaliero per il ripristino del peso corporeo o la correzione di squilibri elettrolitici. Tra i soggetti ricoverati presso strutture universitarie, la mortalità a lungo termine per anoressia nervosa è maggiore del 10%. Il decesso si verifica in genere in rapporto alla denutrizione, agli squilibri elettrolitici, a suicidio.


 :: Torna all’introduzione Anoressia nervosa

 

.

 

.

 

 

                                                           chisiamopsyche.altervista.org  © 2005. Tutti i diritti riservati.
                                                Milowebs

     
Link partner:
Fenomelogia dei serial killer | Smettere di fumare | Spy Software| | Confessioni di adulterio | Spy Shop | Dieta e cancro | Informagiovani-it.com | Ininternet.org | BLOO.it |Egregio Directory| Websearch2006 | la directory aggiungi sito

[Psiche Chi Siamo] [Psiche Dove Andiamo Psiche] [Psiche La nostra Missione] [Psicologia indirizzi] [Link partner] [Disagio-psichico] [Attacchi di Panico] [Sintomi Attacchi di Panico] [Sintomi Attacchi di Panico2] [Diagnosi Attacchi di Panico] [Terapia Attacchi di Panico] [Terapia Attacchi di Panico2] [Ansia] [Sintomi dell'Ansia] [Diagnosi Ansia] [Terapia Ansia] [Fobie specifiche e Fobia Sociale] [Fobie varie] [Fobie varie Dismorfofobia] [Fobie situazionali Claustrofobia] [Disturbo ossessivo compulsivo] [Disturbo ossesivo-compulsivo] [Disturbo Ipocondria] [Disturbo Depressione] [Disturbo Bipolare] [Anoressia-nervosa] [Anoressia-nervosa] [Bulimia-nervosa] [Bulimia-nervosa] [Disturbi della Personalità] [Disturbo paranoide] [Disturbo Schizoide] [Disturbo Schizotipico] [Disturbo borderline] [Disturbo Istrionico] [Disturbo Narcisitico] [Disturbo antisociale] [Disturbo evitante] [Disturbo dipendente] [Disturbo ossessivo compulsivo] [Utilizzo del sito] [Mappa del sito - Psyche]